Farmacista part-time può fruire del diritto allo studio di 150 ore?

Farmacista part-time può fruire del diritto allo studio di 150 ore?

0
0

Vorrei sapere se i farmacisti part time, tempo indeterminato possono usufruire del diritto allo studio di 150 ore.

Marcato come spam
Chiesta: 26 Gennaio 2022 18:32
80 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 10 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

I permessi retribuiti per il diritto allo studio possono essere richiesti per un massimo di 150 ore su base triennale.

Le 150 ore, in caso di assunzione part time, devono essere riproporzionate alle ore effettive di lavoro prendendo a base 100 le ore di full time. In altre parole, per i dipendenti assunti con contratto part time i permessi vanno autorizzati in proporzione all’orario pieno.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 26 Gennaio 2022 18:33

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.