Ambulatorio medico gestito da farmacista, quali le disposizioni in merito?

Ambulatorio medico gestito da farmacista, quali le disposizioni in merito?

0
0

Sono una farmacista, ho un locale con 2 studi medici che voglio affittare, ma mi dicono che:

– non deve essere chiamato ambulatorio/poliambulatorio/studio medico….o niente che ricordi la medicina, perché altrimenti avrei bisogno del direttore sanitario
– posso affittarlo a medici specialisti che vengono a giorni prestabiliti, ma non a figure non iscritte all’albo di medicina,tipo osteopata, naturopata, omeopata, psicologa, mediatore familiare, podologa
– la SCIA in comune per i medici non è obbligatoria (ma qui la consigliano) la devono fare o no?

Marcato come spam
Chiesta: 21 Maggio 2015 13:05
559 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Va in primo luogo precisato che la conduzione degli studi medici è disciplinata da disposizioni regionali, per cui è necessario riferirsi a quella emanata dalla Regione di pertinenza (che non conosciamo).

Tuttavia, in linea generale, possiamo confermarLe che l’affitto al medico può essere circoscritto ad una sola stanza del locale, unitamente ai servizi e alla sala d’attesa, cosicché Lei potrà stipulare più contratti con medici diversi, assegnando a ciascuno di loro (ad esempio) una stanza, precisando i giorni e gli orari della settimana in cui quella stessa stanza può essere da ogni medico frequentata.

Non riteniamo vi siano preclusioni per l’affitto a figure diverse dai medici, ma anche qui è necessario consultare le disposizioni regionali.

La SCIA non è senz’altro obbligatoria, ma va verificato presso la Asl se al medico necessita la previa acquisizione di una specifica autorizzazione.

Marcato come spam
Pubblicato da Studio Bacigalupo Lucidi
Risposta: 21 Maggio 2015 13:06

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.