Assegnazione farmacia comunale: può parteciparvi Srl?

Assegnazione farmacia comunale: può parteciparvi Srl?

0
0

Può una Srl, con tre farmacie di famiglia di proprietà, partecipare a un bando pubblico per l’assegnazione di una farmacia comunale? Per l’eventuale comunale si sceglierebbe un direttore socio di quella Srl ma non direttore delle tre farmacie di proprietà.

Marcato come spam
Chiesta: 6 Dicembre 2022 17:30
111 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di un mese fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

In via di diritto nulla lo vieta e parrebbe, dalle poche notizie che mi date, che i soci non si trovino in nessuna delle incompatibilità normative previste dall’attuale legislazione.

Ben tuttavia, come è cognito, la normativa nazionale ha individuato nella regola concorsuale la modalità cardine con la quale procedere non solo all’assegnazione delle sedi farmaceutiche vacanti e di nuova istituzione, ma anche alla cessione (o vendita) della titolarità del compendio aziendale costituito dalla farmacia comunale (cfr. Cons. Stato, Sez. IV, 1° febbraio 2001, n. 399) e all’affidamento in concessione della gestione della farmacia comunale, la cui titolarità permanga in capo al Comune (cfr. Cons. Stato, Sez. III, 13 novembre 2014, n. 5587).

Da ciò è fondamentale l’analisi del bando di cessione che potrebbe prevedere regole di ammissione particolari, anche se ovviamente non contra legem.

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Marino Mascheroni
Risposta: 6 Dicembre 2022 17:47

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.