C’è incompatibilità tra impiego pubblico ed essere socio di una farmacia?

C’è incompatibilità tra impiego pubblico ed essere socio di una farmacia?

0
0

Ho partecipato in forma associata al concorso straordinario farmacie nella Regione Sicilia posizionandoci nella graduatoria definitiva tra i primi 25. Attualmente tutto risulta bloccato per ricorso al TAR. Nel frattempo però ho ricevuto e accettato una proposta di assunzione a tempo indeterminato in una scuola pubblica in qualità di docente per n. 18 ore settimanali. A questo punto, le chiedo, c’è incompatibilità tra l’impiego pubblico (Scuola) e essere socio di una farmacia? Esiste una forma di società che può permettermi di continuare a fare il docente e ed essere socio della farmacia? Grazie. Cordiali

Marcato come spam
Chiesta: 23 Ottobre 2016 23:03
288 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete