Concorso sedi farmaceutiche: socio con debiti può essere escluso dalla società?

Concorso sedi farmaceutiche: socio con debiti può essere escluso dalla società?

0
0

Nel 2012 ho partecipato, insieme ad altri due farmacisti, al gran concorso per sedi farmaceutiche. Il primo collega ha accettato la proposta arrivata via Pec, ma il secondo collega ha generato per la sua posizione enormi debiti. Esiste un modo per escluderlo dalla costituzione della società?

Marcato come spam
Domanda del 16 Marzo 2023
172 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 11 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Non è possibile, in quanto le posizioni personali non possono incidere su una esclusione per il caso di specie che comunque comporterebbe l'impossibilità di vedersi assegnata la sede, se non già lo fosse stata. In più il rischio di avere un socio indebitato non ha incidenza sulla vita sociale. L’Art. 2305 c.c., infatti, prescrive che «il creditore particolare del socio, finché dura la società, non può chiedere la liquidazione della quota del socio debitore». I creditori potranno dunque opporsi alla prosecuzione del rapporto sociale solo dopo la scadenza prevista nell’atto costitutivo in quanto l’impedimento persiste “finché dura la società”.

A completezza tuttavia l’Art. 2270, primo comma, secondo dispone che «il creditore particolare del socio, finché dura la società, può far valere i suoi diritti sugli utili spettanti al debitore e compiere atti conservativi sulla quota spettante a quest’ultimo nella liquidazione». Questa regola vale per le società di persone; per quelle di capitali la vicenda può essere più complessa in quanto il medesimo articolo all’ultimo comma dispone che, se gli altri beni del debitore sono insufficienti a soddisfare i suoi crediti, il creditore particolare del socio può inoltre chiedere in ogni tempo la liquidazione della quota del suo debitore.

Qualora, invece, il problema fosse che codesto socio per il suo indebitamento non potesse partecipare alle spese iniziali per l’avvio della società questo è altra questione, che comunque non può trovare soluzione nella esclusione.

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Marino Mascheroni
Risposta del 17 Marzo 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.