Concorso straordinario e costituzione SNC, compatibile con libera professione?

Concorso straordinario e costituzione SNC, compatibile con libera professione?

0
0

Ho vinto il concorso in forma associata e abbiamo costituito una SNC. Vorrei sapere se il lavoro autonomo in regime di partita IVA e la prestazione occasionale sono compatibili o meno con la titolarità di farmacia in quanto ho letto pareri discordanti su questa questione.

Marcato come spam
Chiesta: 27 Gennaio 2016 17:53
567 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Importante sarebbe conoscere in quale regione avete vinto. Questo per valutare a chi la regione intenderà intestare la farmacia (ai singoli vincitori in forma associata e “pro indiviso” come nella regione Emilia-Romagna o a società appositamente costituite).
Le riporto le incompatibilità previste dall’art. 8 della legge 362/91 per i soci:

a) con qualsiasi altra attivita’ esplicata nel settore della produzione, (( . . . )) intermediazione e informazione scientifica del farmaco; b) con la posizione di titolare, gestore provvisorio, direttore o collaboratore di altra farmacia; c) con qualsiasi rapporto di lavoro pubblico e privato.

L’interpretazione di “rapporto di lavoro pubblico o privato” sembrerebbe sottindendere il lavoro subordinato solamente. La finalità della legge però sottindende che il socio lavori, almeno prevalentemente, nella farmacia. Sicuramente è salva l’attività di lavoro occasionale.

Cordiali saluti.

Prof. Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 27 Gennaio 2016 17:54

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.