Concorso straordinario e società farmacisti, posso lavorare all’estero?

Concorso straordinario e società farmacisti, posso lavorare all’estero?

1
0

Sono una giovane dottoressa che ha partecipato al concorso straordinario farmacie in associazione con altri 2 farmacisti, risultando in graduatoria in un ottima posizione. Premetto che ad oggi ancora non sappiamo quale farmacia ci verrà assegnata. In questi giorni mi è stata fatta una proposta lavorativa alla estero fuori dall’Europa. Potrei accettarla e far parte comunque della società pur non lavorandoci? Sono a conoscenza del fatto che non si può aver nessun rapporto di lavoro pubblico o privato, ma questo include anche il lavoro fuori dalla comunità europea?

Marcato come spam
Chiesta: 13 Marzo 2017 19:19
346 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete