Concorso straordinario ed assegnazione sedi, rispondendo si perdono i requisiti?

Concorso straordinario ed assegnazione sedi, rispondendo si perdono i requisiti?

1
0

Vorrei porre alla Vostra attenzione il caso di un’associazione vincitrice di sede in Piemonte dove ha già aperto la farmacia nei primi giorni di gennaio 2016. In seguito la stessa associazione ha risposto all’interpello in Puglia e anche in questa regione risulta assegnataria di una sede. Ora io Vi chiedo se la suddetta associazione poteva rispondere all’interpello o aveva perso il requisito per parteciparvi poiché, al momento dell’interpello, i colleghi che costituivano l’associazione erano già soci di società titolare di farmacia; ovvero avendo comunque diritto a rispondere all’interpello chiedo se dovranno rinunciare alla farmacia aperta in Piemonte per poter aprirne una in Puglia ovvero la società diventerà titolare di due farmacie togliendo di conseguenza la possibilità ad un’altra associazione di vincere una sede in una delle due Regioni.

Marcato come spam
Chiesta: 11 Aprile 2016 20:32
396 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

La problematica sollevata è di grande attualità. Tenuto conto che, come credo, le regioni Piemonte e Puglia hanno intenzione di intestare l’autorizzazione all’esercizio della sede vinta ad una società appositamente costituita, la normativa vigente non pone impedimento all’accettazione delle due sedi da intestare a due diverse società di persone appositamente costituite. Ricordo che invece la regione Emilia-Romagna intende assegtnare le sedi personalmente ai vincitori in cotitolarità, impedendo quindi a questi di essere soci di una società in altra regione. E’ stato inoltre presentato un emendamento al ddl concorrenza (Mandelli e D’Ambrosio Lettieri) che prevede (se sarà approvato) l’intestazione in tutte le regioni ad una società ma vietando l’accettazione in due regioni diverse.

Cordiali saluti.

Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 11 Aprile 2016 20:33

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.