Concorso straordinario Emilia-Romagna, è possibile fare ricorso al Capo di Stato?

Concorso straordinario Emilia-Romagna, è possibile fare ricorso al Capo di Stato?

0
0

Vorrei un chiarimento: La Regione Emilia, inserendo le sei sedi della tabella 2, come sedi sub judice, quando con sentenza della Cassazione datata 3 Novembre 2015, le sedi erano libere da ogni condizionamento da parte dei Vincitori del concorso, ha falsato la scelta dei concorrenti? Anche se la Regione ad oggi continua a fare silenzio su questa questione è possibile per i concorrenti fare ricorso al Capo di Stato?
In particolare per chi era nelle prime 60 posizioni in graduatoria?

Marcato come spam
Chiesta: 17 Febbraio 2016 20:12
76 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Da quanto m i è stato riferito le sei sedi di Reggio Emilia (credo che lei parli di quelle) sub iudice per conflitto di attribuzione tra magistratura amministrativa e ordinaria, sono state definitivamente “liberate” dalla Corte di Cassazione a sezioni unite. Ora a mio avviso chi non le aveva scelte per timore di perderle deve trovare una soluzione. Se ho notizie fresche pubblicizzerò la notizia.

Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 19 Febbraio 2016 20:15

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.