Concorso straordinario, entro quanto devo lasciare l’attuale farmacia?

Concorso straordinario, entro quanto devo lasciare l’attuale farmacia?

0
0

Salve, sono titolare di una farmacia rurale sussidiata. Ho partecipato al concorso in associazione e ritengo di avere un buon punteggio per poter entrare nella classifica dei vincitori (almeno spero). Nel caso vincessi una sede quando dovrei lasciare l’attuale farmacia? E nel caso quest’ultima non fosse assegnata in quanto rifiutata chi e quando dovrebbe corrispondermi l’indennità di avviamento?
Grazie per l’eventuale risposta
Cordiali saluti
Giuseppe Sabella

Marcato come spam
Chiesta: 27 Settembre 2015 12:10
419 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Sicuramente la posizione di titolare di due farmacie o anche di titolare di yuna e socia in un’altra non è compatibile. Nel caso rinunciasse alla sede della quale è ora titolare questa verrebbe messa a concorso e sarebbe il vincitore di questa che dovrebbe corrisponderle l’indennità di avviamento ex art. 110 TULS. Nel caso la sede a concorso venisse rifiutata e venisse assegnata in gestione provvisoria, sarebbe il gestore provvisorio a doverle corrispondere l’indennità.

Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 27 Settembre 2015 12:10

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.