Concorso straordinario farmacia, posso fare ricorso se gestivo già farmacia in graduatoria?

Concorso straordinario farmacia, posso fare ricorso se gestivo già farmacia in graduatoria?

0
0

Io sono gestore da 13 anni della farmacia di Castelbianco (sv) che è andata a concorso nel concorso straordinario della Liguria purtroppo non sono la vincitrice della suddetta sede ma di un’altra sede che non mi interessa perché più piccola della mia, vorrei sapere: posso fare ricorso? io sono arrivata al 40 posto i vincitori al 65, è possibile anche un ricorso per scalare la graduatoria in caso di rinunce

Marcato come spam
Chiesta: 26 Maggio 2015 19:30
431 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

L’”incastro” tra la graduatoria della regione ligure e l’ordine delle preferenze espresso dai vincitori Le ha dunque destinato una sede di scarsa appetibilità, e comunque di consistenza inferiore a quella che Lei attualmente conduce come gestore provvisorio.
Ove Lei non intenda accettarla nei 15 giorni dalla comunicazione dell’assegnazione verrà automaticamente esclusa dal concorso (fatto ovviamente sempre salvo il diritto di vedersi liquidare l’indennità di avviamento ex art. 110 del TU LL. SS. da parte dell’assegnatario della Sua sede) e non potrà rientrarvi in alcun modo, neppure al momento del secondo interpello per l’assegnazione delle farmacie non assegnate o non aperte entro 180 giorni, o risultanti vacanti a seguito di accettazione da parte di titolari di farmacie rurali sussidiate o soprannumerarie.
Non vediamo del resto gli estremi per poter impugnare l’assegnazione in argomento, perché effettuata – ci pare – in piena conformità alle disposizioni vigenti e al bando ligure.
Per quanto possa essere “spietato”, questo è il meccanismo di funzionamento.

Marcato come spam
Pubblicato da Studio Bacigalupo Lucidi
Risposta: 28 Settembre 2015 10:58
0
Domanda Privata

Non conosco lo stato dell’interpello e delle assegnazioni in Liguria. Potrebbe dipendere da una diversa collocazione nella lista delle farmacie preferite che lei dovrebbe avere inviato. I ricorsi amministrativi al TAR sono proponibili entro 60 giorni dalla piena conoscenza dell’atto che si vuole impugnare. Entro 120 giorni per il ricorso al Presidente della Repubblica.
Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 26 Maggio 2015 19:31

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.