Concorso straordinario farmacie, come devo considerare atto giudiziario ricevuto?

Concorso straordinario farmacie, come devo considerare atto giudiziario ricevuto?

0
0

Salve,
ho partecipato al concorso straordinario farmacie e mi sono classificato fra i vincitori.
In seguito ho ricevuto a casa un atto giudiziario in cui un altro concorrente (non vincitore) fa ricorso alla commissione giudicatrice regionale asserendo che non gli siano stati riconosciuti tutti i titoli e sostenendo che, se gli venissero riconosciuti 1.5 punti per tali titoli, andrebbe ad occupare in graduatoria proprio la mia stessa posizione.
Il ricorso in questione è indirizzato alla commissione regionale del concorso, nonché a 3 farmacisti vincitori (fra cui io) e si richiede anche il risarcimento delle spese di avvocatura sostenute.
Ora, la mia domanda è: devo considerare questo atto giudiziario solo come una notifica e quindi non agire in alcun modo ed aspettare la risposta della commissione concorsuale, o devo considerarmi chiamato in causa e quindi rispondere a tale ricorso tramite vie legali ancor prima che la commissione si esprima a riguardo?
Grazie per l’attenzione.

Marcato come spam
Chiesta: 12 Ottobre 2015 10:34
667 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Lei è stato citato come controinteressato per la validità del ricorso. Ora la “palla” sta al TAR ed a quello che la regione potrà sostenere a difesa dell’operato della commissione. Non mi dice se è stata richiesta e concessa la sospensiva né di quale regione si tratta e questo limita la possibilità di risposta. In ogni caso lei al momento non deve fare nulla ma tenersi informato sull’andamento del ricorso. Se fosse stata concessa la sospensiva lei potrebbe opporsi alla concessione qualora la regione ricorra al Consiglio di stato. In ogni caso si consigli con un avvocato nel caso di sospensiva concessa.

Saluti

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 12 Ottobre 2015 10:36

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.