Concorso straordinario farmacie e dipendente industria, quando devo licenziarmi in caso di assegnazione?

Concorso straordinario farmacie e dipendente industria, quando devo licenziarmi in caso di assegnazione?

0
0

Sono dipendente, dirigente, di una industria farmaceutica ed ho vinto con un socio con concorso straordinario farmacie una sede farmaceutica. Vorrei valutare molto bene la sede assegnatami prima di licenziarmi. Posso accettare la sede senza licenziarmi e poi rinunciare ad aprirla in caso di difficoltà, oppure commetto un illecito? Qual è il momento in cui devo licenziarmi per legge? Sono tenuto ad informare il mio datore di lavoro se accetto la sede prima di metterla in funzione?

Marcato come spam
Chiesta: 25 Giugno 2015 6:14
673 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

1
Domanda Privata

Rispondo riportando il secondo comma dell’art. 13 della legge 475/68:

Il dipendente dello Stato o di un ente pubblico, qualora a seguito di pubblico concorso accetti la farmacia assegnatagli, dovra’ dimettersi dal precedente impiego e l’autorizzazione alla farmacia sara’ rilasciata dopo che sia intervenuto il provvedimento di accettazione delle dimissioni.

Nel caso in questione, non trattandosi di impiego pubblico, si può fare riferimento all’art. 8 della legge 362/91 che prevede che i soci di società (perché la farmacia probabilmente verrà intestata ad una società che dovrete costituire) non possano ricoprire “qualsiasi rapporto di lavoro pubblico o privato”.
Se non apre la farmacia non commette alcun illecito, viene semplicemente dichiarato decaduto. In tale caso però lei deve valutare attentamente il pensiero dell’associato perché, se non siete in pieno accordo o non avete stipulato una scrittura privata prima di partecipare, questo potrebbe ritenersi danneggiato e richiederle un risarcimento.

Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 25 Giugno 2015 6:14

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.