Concorso straordinario farmacie e titolare di rurale sussidiata, quando devo lasciare? E l’indennità di avviamento?

Concorso straordinario farmacie e titolare di rurale sussidiata, quando devo lasciare? E l’indennità di avviamento?

0
0

Ho vinto una sede in Piemonte con il concorso straordinario farmacie. Sono titolare di una sede rurale sussidiata vinta con l’ultimo concorso ordinario indetto dalla Regione Piemonte.Se decidessi di accettare la nuova sede,quando devo lasciare la mia farmacia:all’accettazione o prima dell’apertura? Ho diritto ad avere l’indennità di avviamento anche se non sono ancora trascorsi tre anni dall’inizio dell’attività?Un’ultima domanda:i tre anni si calcolano dall’assegnazione della sede (giugno 2012) o dall’apertura effettiva (dicembre 2012)? grazie della cortese attenzione,distinti saluti.

Marcato come spam
Chiesta: 24 Febbraio 2016 23:03
1156 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete