Concorso straordinario Liguria, posso esercitare richiesta danni alla Regione?

Concorso straordinario Liguria, posso esercitare richiesta danni alla Regione?

0
0

Sono un Farmacista a cui è stata assegnata una sede in Regione Liguria (in società) in data 20/11/2015 nonostante non fossero ancora trascorsi i termini per il ricorso al CdS da parte della ricorrente a cui il TAR ha dato torto.

Come preannunciato, la ricorrente ha presentato ricorso al CdS… Il 28/01/2016 il CdS non ha concesso misure cautelari, non sospendendo, quindi, i termini per l’apertura delle sedi. Neppure la Regione ha sospeso i termini…

A questo punto io e la mia socia, che abbiamo anche presentato dimissioni dal lavoro (ASL) con 3 mesi di preavviso (ultimo giorno lavorativo 15/03/2016), siamo stati costretti ad investire nella ristrutturazione ed arredamento dei locali, nonché a pagare l’affitto per poter aprire nei termini.

La mia domanda è questa:
In caso il CdS, che ha fissato udienza di merito per il 05/05/2016 (non è possibile aspettere tale data per fare tutte le pratiche, che hanno delle tempistiche) decidesse, malauguratamente, di annullare la graduatoria per cause imputabili ad errori della Commissione esaminatrice del concorso, è possibile per gli assegnatari richiedere i danni alla Regione per tutte le spese sostenute, per il tempo dedicato all’apertura della nuova sede e per la perdita del lavoro, non più recuperabile?
Ed in caso avessimo già aperto la sede?

Marcato come spam
Chiesta: 9 Febbraio 2016 17:30
320 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

I suoi fanno parte dei tanti quesiti che da mesi vengono posti. Non conosco a quale ricorso rigettato dal Tar Liguria lei fa riferimento e nemmeno il motivo del contendere. Se è quello che inizialmente fece ottenere la sospensiva per le modalità di assegnazione delle sedi rifiutate, credo che il Consiglio di stato non potrà che confermare l’orientamento del Tar ma, ovviamente, con grande beneficio d’inventario.
Danni alla regione? Quale sarebbe stata la sua colpa? Non saprei cosa risponderle senza conoscere maggiori particolari.

Cordiali saluti.

Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 9 Febbraio 2016 17:31

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.