Concorso straordinario Veneto e ricorsi sulla graduatoria, come tutelarci?

Concorso straordinario Veneto e ricorsi sulla graduatoria, come tutelarci?

1
0

Sono una concorrente del concorso straordinario veneto. Un collega ha intrapreso un ricorso sulla graduatoria, ricorso 831/2015. Il 15 luglio 2015 in camera di consiglio ha rinunciato alla sospensiva. il 17 marzo 2016 ha fatto domanda di prelievo. Udienza fissata al 14/12/2016. Il ricorso riguarda i criteri di valutazione adottati dalla commissione. Il grave problema è che a giugno 2017 decorrono 2 anni dalla rettifica della graduatoria e quindi decadente il concorso. Di fronte a questo ricorso corriamo il rischio dell’annullamento del concorso è cosa potremmo fare per tutelarci?

Marcato come spam
Chiesta: 3 Aprile 2016 17:04
302 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Quello del biennio è un problema serio che può interessare anche numerose altre graduatorie, mettendo in pericolo – quantomeno – il secondo o il terzo interpello.
Può darsi tuttavia che intervenga – in un modo o nell’altro – il legislatore (è infatti imprescindibile una norma di legge) a prorogare per almeno un altro paio di anni l’efficacia delle graduatorie.
Diversamente, il rischio è proprio quello che Lei paventa, perché è chiaro che – di ricorso in ricorso e di rinvio in rinvio degli interpelli – è facile scavalcare i due anni, specie nei casi come quello Veneto dove la graduatoria è stata approvata ormai da tempo ma gli interpelli sono ancora di là da iniziare.
In ogni caso, la questione del biennio è sentita con intensità dalla maggior parte dei concorrenti e quindi è verosimile che qualcuno tenterà di porvi rimedio.

* * *

Con i migliori saluti.

Studio Associato
Bacigalupo-Lucidi

Marcato come spam
Pubblicato da Studio Bacigalupo Lucidi
Risposta: 3 Aprile 2016 17:04

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.