Cotitolare in Emilia Romagna, posso fare consulenza nella farmacia di mio marito?

Cotitolare in Emilia Romagna, posso fare consulenza nella farmacia di mio marito?

0
0

Come co-titolare nella Regione Emilia, non direttore, in che modo posso lavorare o fare consulenza nella farmacia di mio marito, senza incorrere nella incompatibilità prevista solo da questa Regione.

Marcato come spam
Chiesta: 3 Novembre 2016 13:50
242 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

In merito alla domanda debbo ricordare che, considerato che la regione intesta a tutti i concorrenti vincitori la sede in titolarità, o meglio in co-titolarità, le incompatibilità previste dalla legge per il titolare sono quelle contenute nell’art. 13 della legge 475/68 che riporto:

Art. 13. Il titolare di una farmacia ed il direttore responsabile, non possono ricoprire posti di ruolo nella amministrazione dello Stato, compresi quelli di assistente e titolare di cattedra universitaria, e di enti locali o comunque pubblici, ne’ esercitare la professione di propagandista di prodotti medicinali. Il dipendente dello Stato o di un ente pubblico, qualora a seguito di pubblico concorso accetti la farmacia assegnatagli, dovra’ dimettersi dal precedente impiego e l’autorizzazione alla farmacia sara’ rilasciata dopo che sia intervenuto il provvedimento di accettazione delle dimissioni.

L’incompatibilità riguarda pertanto solo gli impieghi pubblici, ma per coerenza, ritengo che per il direttore incomba la incompatibilità per altre attività che comportino l’assenza prolungata dalla farmacia. Ovviamente per i co-titolari, non ricoprenti la posizione di direttore, le uniche incompatibilità sono quelli richiamate dall’articolo 13.

Cordiali saluti.

Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 3 Novembre 2016 13:51

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.