Dimissioni farmacista dipendente e concorso straordinario, come mi devo comportare?

Dimissioni farmacista dipendente e concorso straordinario, come mi devo comportare?

0
0

Siamo assegnatari di una sede avendola accettata qualche giorno fa e dobbiamo quindi costituire la società tra noi, ma in questo momento io sono ancora un collaboratore dipendente di farmacia privata.
Ho letto recentemente che per dare il preavviso al titolare, di trenta giorni invece che novanta, posso attendere anche fino all’ultimo momento e del resto vorrei fare in modo di percepire uno stipendio il più a lungo possibile.
Come mi devo comportare?

Marcato come spam
Chiesta: 16 Settembre 2015 12:39
1122 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete