Dispensario farmaceutico, a quale farmacia viene assegnato e quale è la normativa?

Dispensario farmaceutico, a quale farmacia viene assegnato e quale è la normativa?

7
0

Sono una farmacista mi è stato proposto dal Sindaco del paese dove c’è la mia farmacia di aprire un armadio farmaceutico in una frazione appartenente sempre allo mio stesso paese ma distante 2 km dalla mia farmacia. L’armadio a chi viene assegnato a me o alla farmacia più vicina anche se sita in un altro comune? Se all’interno dello stesso comune ci sono due farmacie, decide il sindaco a chi assegnarla, fa fede sempre la distanza o viene assegnata al primo che ne fa richiesta? Qual è la normativa che regola tutto ciò?

Marcato come spam
Chiesta: 10 Luglio 2015 7:39
5628 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete