Dispensario farmaceutico, a quale farmacia viene assegnato e quale è la normativa?

Dispensario farmaceutico, a quale farmacia viene assegnato e quale è la normativa?

7
0

Sono una farmacista mi è stato proposto dal Sindaco del paese dove c’è la mia farmacia di aprire un armadio farmaceutico in una frazione appartenente sempre allo mio stesso paese ma distante 2 km dalla mia farmacia. L’armadio a chi viene assegnato a me o alla farmacia più vicina anche se sita in un altro comune? Se all’interno dello stesso comune ci sono due farmacie, decide il sindaco a chi assegnarla, fa fede sempre la distanza o viene assegnata al primo che ne fa richiesta? Qual è la normativa che regola tutto ciò?

Marcato come spam
Chiesta: 10 Luglio 2015 7:39
5794 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

6
Domanda Privata

Innanzi tutto si deve precisare che la legge prevede che il dispensario venga istituito solamente quando la farmacia prevista in pianta organica per qualsiasi motivo non sia aperta. In diverse situazioni però sono stati istituiti dispensari in assenza delle condizioni sopra descritte e, a seguito di ricorso, la Magistratura ha ritenuto ugualmente legittima l’istituzione con la motivazione dell’interesse pubblico.
Quanto alla procedura da seguire si deve fare riferimento alla legge regionale (non conosco la sua regione) ma, sulla base delle norme nazionali (legge 221/68) l’assegnazione del dispensario deve essere fatta nei confronti “di una farmacia della zona con preferenza per quella più vicina”. Non rileva se la farmacia più vicina sia dello stesso o di altro comune. In linea di massima non è il sindaco a decidere a chi assegnare il dispensario ma la procedura dipende dalla legge regionale.

Prof. Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 10 Luglio 2015 7:39

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.