Farmaci Classe C possono essere dispensati senza ricetta medica?

Farmaci Classe C possono essere dispensati senza ricetta medica?

0
0

Si può dispensare a un cliente un farmaco classe C (Es. paracetamolo 1000 mg a compresse) senza ricetta medica? A quali sanzioni il farmacista può andare in contro?

Marcato come spam
Domanda del 3 Maggio 2024
433 viste
0
Domanda Privata

I farmaci con obbligo di ricetta medica (ripetibile o non ripetibile) non possono essere mai dispensati senza ricetta medica, tolti i casi previsti del Dm 31 marzo 2008 (c.d. “dispensazione di urgenza”) in cui sono individuati casi specifici suddivisi per classe terapeutica, forma farmaceutica, condizioni, regime di fornitura (es. sono esclusi i farmaci stupefacenti e soggetti a ricetta limitativa).

Si rimanda a questo link per una trattazione esaustiva.

La vendita senza ricetta medica prevede una sanzione a seconda del tipo di medicinale:
- farmaci soggetti a ricetta ripetibile (es. come il paracetamolo 1000): sanzione amministrativa da € 300 a € 1.800
- farmaci soggetti a ricetta non ripetibile (es. toradol iniettabile): sanzione amministrativa da € 500 a € 3mila
- farmaci soggetti a ricetta non ripetibile stupefacenti: sanzione penale + ammenda (da € 100 a € 600)

Marcato come spam
Pubblicato da Marco Ternelli
Risposta del 3 Maggio 2024

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.