Farmacista non dispensa farmaco urgente perché mancante: quali conseguenze?

Farmacista non dispensa farmaco urgente perché mancante: quali conseguenze?

Categoria:
0
0

In farmacia è capitato due, tre volte che il paziente cercasse un farmaco specifico non presente. Essendo da ordinare e urgente l’ho indirizzato verso altra farmacia vicina e l’ho visto uscire nervosamente. Non avendo ordinato il prodotto, corro il rischio di subire una condanna penale per interruzione di pubblico servizio? In tal caso, si perde la titolarità della farmacia o si paga un’ammenda?

Marcato come spam
Domanda del 20 Settembre 2023
583 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 8 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

A parte il disappunto del cliente – che al di là dell'aspetto umano, non ha alcuna rilevanza giuridica – non avendo il prodotto disponibile lei ha fornito indicazioni su come reperirlo al posto di ordinarlo. Non vi è dunque alcuna mancanza o omissione, nel senso che solo se il cliente avesse preteso di ordinarlo, allora si sarebbe dovuto seguire l'art. 38 del Rd/1938 che recita: «I farmacisti non possono rifiutarsi di vendere le specialità medicinali di cui siano provvisti e di spedire ricette firmate da un medico per medicinali esistenti nella farmacia. I farmacisti richiesti di specialità medicinali nazionali, di cui non siano provvisti, sono tenuti a procurarle nel più breve tempo possibile, purché il richiedente anticipi l'ammontare delle spese di porto [di trasporto, ndr]».

Si noti che l'articolo – vecchio ma ancora in vigore – si applica ai medicinali – quindi niente integratori, parafarmaci o dispositivi medici – già presenti in farmacia; oppure, se non presenti, si è obbligati a procurarli nel minor tempo possibile.

In ogni caso, nel non ordine di un prodotto non si incorre certamente nel reato citato che – in ogni caso – sarebbe oggetto di discussione dinanzi a un giudice e – a seconda del caso – non andrebbe oltre un'ammenda. Certamente non comporterebbe la perdita della titolarità.

Marcato come spam
Pubblicato da Marco Ternelli
Risposta del 20 Settembre 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.