Farmacista titolare e insegnante scolastico: è possibile?

Farmacista titolare e insegnante scolastico: è possibile?

0
0

Sono un farmacista titolare di una parafarmacia. In caso ricevessi un incarico come docente scolastico, potrei insegnare o per farlo dovrei trasformare la parafarmacia in una società di cui sarei socio?

Marcato come spam
Domanda del 29 Novembre 2022
356 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di un anno fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Il problema non sta nella titolarità della farmacia, almeno in parte, bensì nella direzione della stessa. La direzione implicherebbe la presenza del farmacista in parafarmacia e quindi teoricamente incompatibile.

Quanto alla partecipazione societaria (secondo problema) ella deve fare i conti con la legge sul pubblico impiego. I docenti (come tutti gli impiegati pubblici) non possono svolgere attività extra-istituzionali, ai sensi del DPR n. 3/1957 e del D.lgs. n. 165/2001, richiamati dal D.lgs. n. 297/94.

La suddetta normativa prevede comunque delle eccezioni, ossia delle attività che possono essere esercitate previa autorizzazione del dirigente scolastico a cui lei deve comunque far riferimento prima dell'accettazione dell'incarico.

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Marino Mascheroni
Risposta del 29 Novembre 2022

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.