Preparato galenico magistrale, indicazione del paziente è obbligatoria?

Preparato galenico magistrale, indicazione del paziente è obbligatoria?

Categoria:
2
0

Sulla ricetta di preparato galenico magistrale l’indicazione del paziente è obbligatoria? Quale è il riferimento normativo?

Marcato come spam
Chiesta: 4 Novembre 2015 23:49
627 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

3
Domanda Privata

La normativa in vigore per dispensazione dei preparati industriali (con AIC) è il DL 219/06. Tale normativa, però, NON si applica alle ricette di preparazioni magistrali per le quali, quindi, rimane in vigore la normativa del TULS.
Se il preparato magistrale è soggetto a ricetta ripetibile, l’indicazione del nome del paziente sulla prescrizione è auspicabile ma non è obbligatorio, tranne che per i casi di principi attivi soggetti a scarico sul registro degli stupefacenti (ad es. benzodiazepine o codeinici). Il fatto che sia auspicabile si evince dall’art. 3 del DL n.219/06 che chiaramente indica come formule magistrali “medicinali preparati in farmacia in base ad una prescrizione medica destinata ad un determinato paziente” e quindi è evidente la personalizzazione della terapia.
Anche se il preparato è soggetto a ricetta non ripetibile il nome del paziente è auspicabile ma non è obbligatorio tranne che per gli stupefacenti che prevedono registrazione di uscita (DPR 309/90) e le preparazioni veterinarie (TULS RD 1265/34 art. 167).
Per quanto riguarda le ricette non ripetibili di preparati magistrali che contengono veleni, il nome e cognome del paziente sulla ricetta non è obbligatori ma sempre auspicabile, mentre il farmacista deve annotare il nome dell’acquirente che deve essere maggiore di 16 anni (art. 730 Codice Penale) o maggiore di 18 anni se la preparazione contiene anche sostanze stupefacenti.

Marcato come spam
Pubblicato da Mattia Travagliati
Risposta: 4 Novembre 2015 23:50

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.