La prescrizione “Lorazepam n. confezioni 1” è ripetibile?

La prescrizione “Lorazepam n. confezioni 1” è ripetibile?

1
0

Quando nella ricetta troviamo scritto “Lorazepam (o altro) n. confezioni 1”, in tal caso la ripetibilità cade o si estende a 3 confezioni nell’arco dei 30 giorni dall’emissione?

Marcato come spam
Domanda del 28 Dicembre 2023
514 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Come indicato in Tabella 4, «La ripetibilità della vendita dei medicinali per uso umano, soggetti all’obbligo di ricetta medica, è consentita, salvo diversa indicazione del medico, per un periodo non superiore a sei mesi a partire dal giorno successivo alla data di compilazione della ricetta e comunque per non più di dieci volte, ad esclusione dei medicinali contenenti sostanze stupefacenti e psicotrope, di cui alla Tabella dei medicinali, Sez. E. per i quali la ripetibilità della vendita è consentita per un periodo non superiore a trenta giorni a partire dal giorno successivo alla data di compilazione della ricetta e complessivamente per non più di tre volte (decreto ministeriale 7 agosto 2006). L’indicazione da parte del medico di un numero di confezioni superiore all’unità esclude la ripetibilità della ricetta».

Ne consegue che l’esempio richiesto, essendo indicata una confezione, la ricetta è ripetibile per massimo 3 volte nell’arco dei 30 giorni di validità, escluso quello di emissione.

Marcato come spam
Pubblicato da Marco Ternelli
Risposta del 28 Dicembre 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.