Preparazioni galeniche magistrali, occorre sempre la ricetta?

Preparazioni galeniche magistrali, occorre sempre la ricetta?

Categoria:
0
0

Gent.mi,
vi porgo le seguenti domande:
1) Per le preparazioni magistrali occorre sempre la ricetta?
Il DM 18/11/2003 e le NBP recitano: preparato magistrale o formula magistrale è il un medicinale preparato in farmacia in base ad una prescrizione medica destinata ad un determinato paziente.
Sulla tabella 4 però alcune preparazioni sono escluse, ad esempio:
• preparazioni per applicazione cutanea contenenti minoxidil in concentrazione minore/uguale al 2%.
• Anticoagulanti ed emocoagulanti, escluse le preparazioni per applicazione cutanea
• Antistaminici escluse le preparazioni per applicazione cutanea…

In questi casi quindi si può dispensare il preparato senza ricetta?

Se invece una preparazione è esclusa da una tabella 3, come la tintura di iodio, questa ricade nella tabella precedente e quindi dispensabile dietro RR (antimicrobici?) o va dispensata senza ricetta?

2) Le preparazioni orali contenenti glicerina vanno dispensate con RNR da conservare per 6 mesi dal 31 gennaio visto che il DM 11/05/2005 sul doping parla di RR solo per le preparazioni cutanee contenenti sostanze mascheranti?
Grazie

Marcato come spam
Chiesta: 28 Novembre 2016 19:01
1458 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete