Ricetta ripetibile con nota del medico: quante confezioni dispensare?

Ricetta ripetibile con nota del medico: quante confezioni dispensare?

4
0

Quante confezioni può dispensare il farmacista in caso di ricetta di una benzodiazepina nella quale il medico specifica «due confezioni, ripetibile per tre volte»?

Marcato come spam
Domanda del 20 Ottobre 2023
1253 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

La Tabella 4 della Fui XII ed. e succ. modificazioni riporta: «l'indicazione da parte del medico di un numero di confezioni superiore all'unità esclude la ripetibilità della ricetta».

Per tale motivo, l'indicazione di un numero superiore all'unità – due, in questo caso – ne esclude sempre e comunque la ripetibilità: l'indicazione del medico non ha valore e deve essere disattesa. Per fare un altro esempio, la stessa cosa accade quando un medico riporta su una ricetta di nimesulide compresse la voce "Ripetibile": la ricetta rimane comunque non ripetibile.

Marcato come spam
Pubblicato da Marco Ternelli
Risposta del 18 Ottobre 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.