RNRL, come unire regole e buosenso?

RNRL, come unire regole e buosenso?

0
0

Ecco la situazione che mi sono trovata ad affrontare
Si presenta un uomo con une ricetta per Test*viron 1 fiala (RNRL uro anddro endoc), tale ricetta è regolermante redatta da un centro di endocrinologia di (omissis,ndr) datato 05.12.16 che indicava la seguente terapia: una fiala al mese per 12 mesi.
Essendo metà giugno la TERAPIA è valida ma la RICETTA no!! L’uomo è di (omissis,ndr) ma si sposta per lavoro e starà due mesi nella mia città.
Essendo sabato sera lo mando al Pronto Soccorso dicendogli di far presente che necessita di una ricetta per una confezione redatta da uno specialista di urol/endocr/andro (scrvo anche i motivi su un foglio ce gli dico do consegnare)
Torna il giorno dopo con ricetta del medico di guardia (NON di uno specialista). A me l’ingrato compito di spiegargli che la ricetta per me NON è VALIDA, deve essere redatta da uno specialista. lui scoraggiato se ne va…
Ora mi chiedo e Vi chiedo: avrei potuto consegnare il farmaco trattenendo la ricetta della guardia medica e allegandola alla fotocopia del centro di endocrinologia che testimoniava il corretto proseguimento della terapia?
Si parla tanto di Farmacia dei Servizi e ruolo del farmacista nel prosguimento della terapia, e poi noi farmacisti ci troviamo davanti a questi scogli, il rispetto delle leggi che fa a botte col rispetto della persona nonchè dell’etica.
Dott. Silvia Navarra

Marcato come spam
Chiesta: 30 Giugno 2017 19:51
749 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

La ricetta per prescrizione limitativa può essere redatta sia dal medico specialista che da un centro ospedaliero specializzato. In quest’ultimo caso non occorre che il prescrivente sia uno specialista, basta che la diagnosi e la terapia sia stata eseguita in un centro specializzato.

L’ipotesi formulata, cioè ricetta allegata a quella dello specialista, può essere una ipotesi di soluzione che però potrebbe essere contestata.

Cordiali saluti.

Maurizio Cini

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta: 30 Giugno 2017 19:51

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.