Sconti in farmacia: su quali farmaci si possono effettuare?

Sconti in farmacia: su quali farmaci si possono effettuare?

1
0

Su quali farmaci la farmacia può applicare sconti?

Marcato come spam
Domanda del 9 Ottobre 2023
410 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 6 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

In base al c. d. Decreto Monti – articolo 11 del decreto legge 1 del 2012, convertito con modificazioni dalla legge 27 del 2012, le farmacie e gli esercizi commerciali di cui all’articolo 5, comma 1, del decreto legge 223/2006 –, che recita «possono effettuare sconti sui prodotti venduti», la farmacia può praticare sconti su qualsiasi tipo di farmaco (fascia C o A, stupefacente o non stupefacente).

Non è consentito scontare ticket o differenze di prezzo tra originator-generico, come disposto dalla sentenza della Cassazione.

Marcato come spam
Pubblicato da Marco Ternelli
Risposta del 9 Ottobre 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.