Se titolare nomina direttore, che responsabilità ha in caso di ispezione?

Se titolare nomina direttore, che responsabilità ha in caso di ispezione?

0
0

Nel caso in cui il titolare di farmacia nomini un direttore che eserciti le sue veci, quale sono le responsabilità di quest’ultimo in caso di una qualsiasi criticità riscontrata in sede di ispezioni Asl, Nas, o guardia di finanza?

Marcato come spam
Domanda del 8 Aprile 2024
256 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di un mese fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Intanto occorre precisare che la nomina di un direttore è possibile solo se la farmacia è gestita in forma societaria. In caso contrario il titolare ne è anche direttore.

Ovviamente il direttore risponde di ogni irregolarità che sia a esso attribuibile.

Deve inoltre pretendere che la proprietà (la società) lo metta nelle condizioni di potere ottemperarle alle prescrizioni della normativa e, in caso contrario, segnalarlo all’Ordine.

Marcato come spam
Pubblicato da Prof. Maurizio Cini
Risposta del 8 Aprile 2024

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.