Società di farmacisti, quale è la forma più adatta?

Società di farmacisti, quale è la forma più adatta?

Categoria:
0
0

Siamo in prossimità di istituire una società di farmacisti con rispettive quote(30-30-40) e vorremmo sapere quale società è più adatta considerando che tutti e tre i soci dovremmo risultare dipendenti; inoltre come ci dobbiamo regolare per nominare l’amministratore, cioè se può essere uno di noi o uno esterno.

Marcato come spam
Chiesta: 2 Maggio 2016 12:06
362 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete