Somministrazione iniezioni intramuscolari in farmacia: è possibile?

Somministrazione iniezioni intramuscolari in farmacia: è possibile?

0
0

Vorrei sapere se, con l’abilitazione alla somministrazione dei vaccini, siamo anche autorizzati a effettuare iniezioni intramuscolari (come ceftriaxone, diclofenac, ecc.) come servizio in farmacia.

Marcato come spam
Domanda del 25 Marzo 2024
601 viste
0
Domanda Privata

No. L’accordo include “solo” i vaccini e la somministrazione di tamponi nasali, orofaringei o salivari.

Ogni altro tipo di iniezione non è ammessa, rientrando a oggi nell’attività medica o infermieristica.

Marcato come spam
Pubblicato da Marco Ternelli
Risposta del 25 Marzo 2024

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.