Successione mortis causa farmacia, quali regole per IMU e TASI per l’anno di passaggio?

Successione mortis causa farmacia, quali regole per IMU e TASI per l’anno di passaggio?

Categoria:
0
0

Lo scorso 24 ottobre è mancato mio padre, unico intestatario di un appartamento, lasciandomi come unico erede. Papà aveva regolarmente pagato per quest’anno soltanto l’acconto per la Tasi, perché, non essendo la sua abitazione principale un immobile “di lusso”, per l’Imu non doveva nulla. Dal canto mio, vivo in un altro appartamento con la mia famiglia. Come devo regolarmi dunque per le due imposte sull’immobile ereditato per la restante frazione del 2015?

Marcato come spam
Chiesta: 4 Dicembre 2015 23:14
299 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete