Tabella medicinali sez. B, ricetta ripetibile o non ripetibile?

Tabella medicinali sez. B, ricetta ripetibile o non ripetibile?

0
0

In vista delle prove pratiche dell’esame di Stato per farmacista mi si pone un dubbio relativo alla spedizione di ricette magistrali contenenti barbiturici associati a principi attivi non stupefacenti. Esempio: fenobarbitale canfora e acido acetilsalicilico supposte. Richiede ricetta ripetibile ricadendo in tab.E? Se invece avessi una ricetta a base di gocce di diazepam da allestire in Farmacia il diazepam come galenico rimarrebbe in B? Quindi RNR? O in E?

Marcato come spam
Chiesta: 3 Dicembre 2015 18:16
1960 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

1
Domanda Privata

Si ricorda che nella Tabella dei Medicinali sezione B NON è più presente la frase ”il farmacista allestisce e dispensa preparazioni magistrali a base dei farmaci compresi nella presente tabella, da soli o in associazione con altri farmaci non stupefacenti, dietro presentazione di ricetta da rinnovarsi volta per volta” e quindi il regime di dispensazione di alcune preparazioni magistrali è equiparato a quella dei medicinali industriali. Infatti nella Tabella dei medicinali sezione B sono compresi alcuni principi attivi che sono elencati anche nella Tabella dei medicinali sezione E e quindi SOLO per questi la dispensazione avviene con ricetta ripetibile valida un mese per tre volte. La sostanza, invece, deve essere acquistata mediante buono acquisto e registrata sul registro degli stupefacenti. Come elemento giustificativo dell’uscita il farmacista dovrà conservare COPIA della ricetta per due anni dalla data di registrazione.
In entrambi i casi che hai evidenziato il regime di dispensazione è ricetta ripetibile:

per quanto riguarda la preparazione fenobarbitale+canfora+acido acetilsalicilico si prende in considerazione la frase presente nella Tabella dei medicinali sezione E : “COMPOSIZIONI le quali, in associazione con altri principi attivi, contengono i barbiturici od altre sostanze ad azione ipnotico sedativa comprese nella tabella medicinali sezioni A e B”.
il diazepam rientra nella lista delle benzodiazepine che sono presenti anche nella Tabella dei medicinali sez. E

Saluti

Marcato come spam
Pubblicato da Mattia Travagliati
Risposta: 3 Dicembre 2015 18:17

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.