Titolare parafarmacia e concorso straordinario, potrò continuare a lavorare?

Titolare parafarmacia e concorso straordinario, potrò continuare a lavorare?

0
0

Sono titolare di una parafarmacia (in società sas) e ho vinto una sede con altre due persone; l’ulss della mia provincia mi dice che quando apriremo la farmacia io non potrò’ piu’ lavorare nella parafarmacia (parole testuali: non potrò stare piu’ dietro al banco). invece io avevo programmato di assumerere un dipendente per la parafarmacia che avrebbe anche rivestito il ruolo di farmacista responsabile della stessa ma di continuare cmq a lavorare “dietro al banco” in parafarmacia, visto che nella farmacia non sarò il direttore e con le altre due socie sono già d’accordo di andare a lavorare li solo due pomeriggi a settimana.
Chi ha ragione, io o l’ulss?

Marcato come spam
Chiesta: 17 Gennaio 2017 18:47
530 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete