Titolarità farmacia concorso straordinario, a società o singoli soci?

Titolarità farmacia concorso straordinario, a società o singoli soci?

1
0

In data 03/11/2015 è stata aperta la prima farmacia del concorso straordinario a Cirie'(To) volevo chiedervi in questo caso la titolarità a chi è stata rilasciata alla società oppure ai singoli soci? A questo punto, visto che si è creato un importante precedente è possibile che tutte le regioni si orientino allo stesso modo della Regione Piemonte seguendo l’esempio di questa titolarità rilasciata alla prima farmacia aperta del concorso straordinario?

Marcato come spam
Chiesta: 11 Novembre 2015 10:48
710 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Ppossiamo assicurarLe che – almeno sinora – l’autorizzazione all’esercizio della farmacia conseguita in forma associata per concorso é stata rilasciata a nome e favore della società di persone costituita tra i componenti l’associazione partecipante.
Questo tuttavia non é sufficiente per poter affermare di essere dinanzi ad un “importante precedente”, come Lei si esprime,ma ci pare che tutto volga in questa direzione (la titolarità pertiene cioè alla società come tale e non, disgiuntamente o congiuntamente, ai soci) e del resto il nostro fermo convincimento al riguardo lo abbiamo espresso mille volte e probabilmente é noto anche a Lei.

Marcato come spam
Pubblicato da Studio Bacigalupo Lucidi
Risposta: 11 Novembre 2015 10:49

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.