Congedo per malattia figlio farmacista: come è regolamentata?

Congedo per malattia figlio farmacista: come è regolamentata?

0
0

Sono farmacista collaboratrice con contratto part-time. Ho una figlia di 18 mesi. Come è regolamentata l’eventuale assenza dal lavoro per malattia di mia figlia?

Marcato come spam
Domanda del 23 Febbraio 2024
513 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di un mese fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

La normativa in vigore – D.lgs. n. 151 del 26 marzo 2001 – si occupa dei diritti dei lavoratori in caso di malattia dei figli ai fini di tutelare e sostenere la maternità e la paternità.

In particolare il decreto legislativo citato stabilisce il diritto al congedo per entrambi i genitori in caso di malattia del figlio o figlia. Nel caso prospettato nel quesito, avendo la figlia una età inferiore ai 3 anni, ogni genitore – alternativamente – ha il diritto di astenersi dal lavoro per tutto il periodo della malattia presentando il certificato di malattia rilasciato da un medico specialista del Servizio sanitario nazionale o con esso convenzionato.

Si segnala, infine, che i permessi per malattia del figlio non sono retribuiti.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 23 Febbraio 2024

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.