Ccnl Assofarm, quale preavviso in caso di dimissioni?

Ccnl Assofarm, quale preavviso in caso di dimissioni?

0
0

Sono una farmacista collaboratrice con un contratto a tempo indeterminato (ccnl assofarm). Non riesco a trovare il Ccnl aggiornato per capire quanto preavviso dare in caso di dimissioni volontarie. Inoltre, se cambia in base agli anni di servizio, io devo tener conto del primo contratto con l’azienda (che era a tempo determinato) o dell’ultimo (indeterminato)?

Marcato come spam
Chiesta: 20 Settembre 2022 18:19
93 viste
0
Domanda Privata

A norma dell’art. 43 del CCNL per i dipendenti delle imprese gestite o partecipate dagli Enti Locali, esercenti farmacie, parafarmacie, magazzini farmaceutici all’ingrosso e laboratori farmaceutici, il preavviso di dimissioni (o di licenziamento) è così determinato:

Fino a 5 anni di servizio effettivamente compiuto
• Livello 1° Q - 1° Super – 1° C: 2 mesi
• Livello 2°: 1 mese
• Livello 3° e 4°: 20 giorni
• Livello 5° e 6°: 15 giorni

Da oltre 5 anni e fino a 10 anni di servizio effettivamente compiuto
• Livello 1° Q - 1° Super – 1° C: 2 mesi
• Livello 2°: 45 giorni di calendario
• Livello 3° e 4°: 1 mese
• Livello 5° e 6°: 20 giorni di calendario

Oltre 10 anni di servizio effettivamente compiuto
• Livello 1° Q - 1° Super – 1° C: 2 mesi
• Livello 2°: 2 mesi
• Livello 3° e 4°: 1 mese
• Livello 5° e 6°: 20 giorni

Gli anni di servizio decorrono dalla data di prima assunzione.

Il CCNL a cui si fa riferimento è quello valido fino al 31 dicembre 2015; in mancanza di aggiornamenti lo stesso risulta vigente.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 20 Settembre 2022 18:20

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.