Ccnl Assofarm: quante ore di permesso sono previste?

Ccnl Assofarm: quante ore di permesso sono previste?

0
0

Sono farmacista collaboratore di farmacia comunale con contratto Assofarm a tempo indeterminato: vorrei sapere quante ore di permesso sono previste secondo il Ccnl e nel caso non fossero usufruite per intero se devono essere pagate o si perdono.

Marcato come spam
Domanda del 29 Marzo 2024
295 viste
0
Domanda Privata

Sulla base di quanto previsto dal contratto Assofarm – per i dipendenti di farmacie gestite dalle aziende municipalizzate – i dipendenti hanno diritto a trentadue ore annue di permessi retribuiti che maturano mensilmente.

I permessi possono essere usufruiti mediante una riduzione dell’orario di lavoro ovvero con concessione di permessi individuali debitamente richiesti dal dipendente e concessi dal datore di lavoro fatte salve le esigenze organizzative dell’azienda. La scelta tra le due opzioni di modalità di utilizzo è facoltà dell’azienda.

L’utilizzo di tali permessi deve avvenire entro il 31 dicembre dell’anno successivo alla maturazione e, in caso di utilizzo parziale le restanti ore dovranno essere liquidate in busta paga.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 29 Marzo 2024

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.