Come evitare sovracapitalizzazione e obsolescenza dei prodotti in farmacia?

Come evitare sovracapitalizzazione e obsolescenza dei prodotti in farmacia?

0
0

In una farmacia che rileva un inventario di farmaci da banco con una rotazione media inferiore a sei mesi, è necessario chiedersi se l’ammontare dello stock sia eccessivo e quali possano essere le strategie per ottimizzare la gestione del magazzino. Come posso evitare sovracapitalizzazione e rischio di obsolescenza dei prodotti?

Marcato come spam
Domanda del 16 Maggio 2024
204 viste
0
Domanda Privata

Le farmacie confrontate con il resto del mondo retail sono molto fortunate. Il loro stock medio, salvo situazioni veramente particolari, è tipicamente misurabile in poche settimane.

Il servizio quotidiano dei distributori, che consegnano più volte al giorno, consente di lavorare con pochissima merce in magazzino.

Tuttavia spesso ci si lascia tentare da acquisti diretti che inevitabilmente alzano lo stock. Non sono acquisti di per sé sbagliati ma devono essere fatti con i giusti calcoli (ed ogni gestionale ha tutti gli strumenti per farlo su basi numeriche). Si può approfittare di scontistiche, contro-aumenti, premi, omaggi, ma si deve farlo capendo quanti mesi di magazzino si stanno prendendo in carico (il magazzino costa e la merce scade) e se ci sono le capacità (e la voglia) di spingere una linea o un prodotto.

Se si vuole lavorare con uno stock basso è facilissimo farlo. Si compra tutto dal grossista e si lavora con pochi pezzi

Ci sono però delle categorie che necessitano di uno stock alto (pensiamo alla cosmetica per esempio). Se si decide di trattarle si devono fare bene i conti. Il margine incrementale che ci portano ci ripaga del costo dello stock e di qualche scaduto? Normalmente la risposta è positiva ma dobbiamo essere capaci di fare bene i conti e di spingere nel modo giusto la merce in eccesso.

Marcato come spam
Pubblicato da Alessandro Orano
Risposta del 16 Maggio 2024

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.