Congiunto di socio in Snc farmacia può prestare opera saltuariamente?

Congiunto di socio in Snc farmacia può prestare opera saltuariamente?

0
0

Vorrei sapere se un congiunto (coniuge o affine) di socio in società in nome collettivo che gestirà nuova farmacia può prestare nella stessa una collaborazione saltuaria e gratuita e quindi se può essere presente quando necessario nei locali iscrivendosi all’INAIL e corrispondendo il premio dovuto.
Nel caso trattasi o di lavoratori già dipendenti altrove o di percettori di pensione da lavoro.

Marcato come spam
Chiesta: 16 Marzo 2016 21:23
300 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete