Dimissioni farmacista: come gestirle con le ferie della farmacia?

Dimissioni farmacista: come gestirle con le ferie della farmacia?

1
0

Ho intenzione di dare le dimissioni dal mio lavoro. Ho un contratto a tempo indeterminato firmato ad aprile 2022, di 32 ore settimanali, da farmacista 1 livello. Ho letto da Ccnl che il preavviso è di 90 giorni e di non poter godere di ferie durante questo periodo. Ora la farmacia chiuderà per ferie a fine luglio per 14 giorni.

Io di giorni di ferie maturati ne ho 6 ed ho intenzione di comunicare le dimissioni già da settimana prossima.

Quali di questi scenari dovrei aspettarmi:

1) recuperare i 14 giorni di chiusura della farmacia e quindi fare 90 + 14
2) godere delle ferie ma senza retribuzione per i 14 giorni

Marcato come spam
Chiesta: 8 Luglio 2022 17:08
219 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 4 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Come correttamente indicato nel quesito, a norma dell’articolo 31 del CCNL per i dipendenti da farmacia privata “le ferie non possono essere concesse durante il periodo di preavviso” di dimissioni.

Nel caso prospettato, quindi, non è possibile usufruire dei 6 giorni di ferie maturate e non godute che saranno liquidate nella busta paga di chiusura del rapporto di lavoro.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 8 Luglio 2022 17:09

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.