Farmacista collaboratore e reperibilità notturna, può essere retribuito anche il percorso?

Farmacista collaboratore e reperibilità notturna, può essere retribuito anche il percorso?

0
0

Sono farmacista collaboratore e durante la settimana di turno ho l’onere della reperibilità notturna che mi viene pagata il 10% della retribuzione oraria essendo part-time. La mia domanda è: nel caso in cui dovessi ricevere una chiamata e dovessi andare in farmacia durante la notte come dovrei essere retribuito dato che tra andare in farmacia, aprire, consegnare il farmaco e tornare a casa impiego circa un’ora?

Marcato come spam
Chiesta: 12 Gennaio 2016 17:15
2667 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete