Farmacista in farmacia e docente scuola secondaria, vi è incompatibilità?

Sono una docente precaria presso la scuola secondaria contratto di 18 ore settimanali fino al 31 agosto 2022.

Per necessità covid una farmacia mi ha chiesto di poter lavorare solo il pomeriggio.

Vorrei avere informazioni in merito a :

– è compatibile svolgere i due lavori?
– dovrei aprirmi la partita Iva?
– iscrivermi necessariamente all’ enpaf?

E altre informazioni che potrebbero aiutarmi nella scelta