Farmacista in parafarmacia, quale tabella retributiva applicare?

Farmacista in parafarmacia, quale tabella retributiva applicare?

0
0

Nel caso si dovesse assumere un farmacista in parafarmacia e si applicasse il Ccnl “farmacie private”, qual’è la tabella retributiva corretta? quella delle farmacie urbane o quella delle farmacie rurali? A prescindere dall’inquadramento.

Marcato come spam
Chiesta: 15 Marzo 2022 10:54
33 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 4 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

2
Domanda Privata

Preliminarmente si ricorda che sulla base dell’art. 1 della legge n. 221 dell’8 marzo 1968, “Le farmacie sono classificate in due categorie:
a) farmacie urbane, situate in comuni o centri abitati con popolazione superiore a 5.000 abitanti;
b) farmacie rurali ubicate in comuni, frazioni o centri abitati con popolazione non superiore a 5.000 abitanti.”

Il CCNL per i dipendenti di farmacia privata non fa distinzione tra i dipendenti di farmacia o parafarmacia. Pertanto, se si intende applicare detto CCNL, la tabella retributiva da applicare sarà quella desumibile dalla ubicazione della Parafarmacia.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 15 Marzo 2022 10:55

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.