Farmacista che non esercita può ricongiungere contributi Enpaf a Inps?

Farmacista che non esercita può ricongiungere contributi Enpaf a Inps?

0
0

Ho versato i contributi Enpaf in misura ridotta prima dell’85% e poi del 50%  – in quanto non esercitante attività professionale –, dal 1993 al 2010 compreso. Dal 1997 al 2010 ho versato i contributi Inps da lavoratore autonomo e dal 2011 in qualità di lavoratore dipendente. I contributi versati all’Enpaf andranno persi o al momento di andare in pensione potrò ricongiungerli ai contributi Inps, trasferendoli all’Inps stessa?

Marcato come spam
Domanda del 15 Settembre 2023
799 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 9 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

1
Domanda Privata

I contributi versati presso diversi istituti previdenziali non andranno persi.

Mediante l’adesione all’istituto della ricongiunzione – che si realizza a seguito di domanda da rivolgere all’istituto presso il quale si intende trasferire i periodi contributivi – si potranno trasferire presso un’unica gestione previdenziale le diverse posizioni contributive. L’operazione di ricongiunzione può essere onerosa sia perché sconta un tasso di interesse sui contributi oggetto di trasferimento sia perché occorre adeguare la contribuzione trasferita ai parametri di contribuzione propri dell’istituto previdenziale accentrante.

L’eventuale onere sostenuto è fiscalmente deducibile con il criterio di cassa in sede di dichiarazione dei redditi.

Con la ricongiunzione si trasferiscono, quindi, tutti i contributi versati presso un unico ente e il trattamento pensionistico verrà liquidato sulla base di tutta la contribuzione acquisita.

La condizione necessaria per proporre la domanda di ricongiunzione è l’attualità di iscrizione unicamente all’ente previdenziale presso cui si intendono trasferire i contributi, nel caso prospettato nel quesito all’Inps.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 12 Settembre 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.