Farmacista part-time orizzontale: può il titolare spostare i turni?

Farmacista part-time orizzontale: può il titolare spostare i turni?

1
0

Sono un collaboratore di farmacia privata a tempo indeterminato da 12 anni con part time di 20 ore. Premesso che nel mio contratto è contemplata la flessibilità, può il titolare spostare i miei turni in giorni in cui lavoro mattina e pomeriggio, anche avendo un part-time orizzontale?

Marcato come spam
Domanda del 5 Aprile 2024
211 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di un mese fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Si premette che il contratto part time deve essere stipulato per iscritto e sullo stesso devono essere indicate la durata della prestazione lavorativa e la collocazione temporale dell’orario di lavoro con riferimento al giorno, alla settimana, al mese e all’anno.
Sulla base di quanto previsto dal Ccnl per i dipendenti da farmacia privata, in caso di presenza di clausole di flessibilità inserite nel contratto di assunzione – così come indicato nel quesito –, il datore di lavoro può variare la collocazione temporale della prestazione del lavoratore assunto con contratto part time. Le variazioni, tuttavia, devono derivare da esigenze di carattere tecnico, organizzativo, produttivo o sostitutivo della farmacia.

La variazione, che deve essere comunicata per iscritto minimo due giorni lavorativi prima dell’inizio del nuovo orario, comporta il diritto alla percezione di un incremento retributivo, per i primi quattro mesi successivi alla variazione, pari al 10% forfettario della retribuzione di fatto, ovviamente tale incremento si applica esclusivamente alle ore oggetto di variazione.

È, tuttavia, consentito al lavoratore di recedere e quindi estinguere le clausole di flessibilità a suo tempo accettate in caso di contemporanea assunzione in altro posto di lavoro (sempre part time), in caso di maternità (o paternità) nei primi 15 mesi di vita del figlio o in caso di inabilità totale del coniuge o del convivente di fatto.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 5 Aprile 2024

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.