Farmacista part time può lavorare ore extra rispetto al contratto?

Farmacista part time può lavorare ore extra rispetto al contratto?

0
0

Il farmacista part time può lavorare ore extra rispetto a quanto stabilito da contratto?

Marcato come spam
Domanda del 8 Luglio 2023
665 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 9 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

In caso di contratto di lavoro part time, le ore lavorate in più rispetto a quelle contrattualmente stabilite sono da considerarsi supplementari – per le ore lavorate in più ma fino all’orario stabilito in caso di full time, 40 ore settimanali – ovvero straordinarie, per le ore eccedenti l’orario full time.

È bene sottolineare che il ricorso a ore supplementari o straordinarie deve costituire un’eccezione e non la normalità dovendo, in ogni caso, essere motivato da esigenze legate a incrementi dell’attività e determinato da ragioni di carattere tecnico, organizzativo, produttivo o sostitutivo.

Sia le ore di lavoro supplementari che le ore di lavoro straordinarie – come sopra identificate – sono retribuite applicando alla retribuzione una maggiorazione del 25% che si incrementa rispettivamente al 30% o al 40% in caso di lavoro in giornate festive o durante il servizio notturno.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 6 Luglio 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.