Farmacista in pensione può mantenere iscrizione all’Ordine lavorando come titolare in Snc?

Farmacista in pensione può mantenere iscrizione all’Ordine lavorando come titolare in Snc?

3
0

Raggiunta l’età pensionabile per il farmacista, a 68 anni, è possibile continuare a essere iscritto all’Ordine e a lavorare come titolare in Snc?

Marcato come spam
Domanda del 31 Maggio 2023
387 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 11 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

2
Domanda Privata

Lavorare dopo aver raggiunto l’età pensionabile è senz’altro possibile rimanendo iscritto all’Ordine professionale potendosi cumulare i redditi da pensione con gli altri redditi percepiti.

A norma del regolamento previdenziale Enpaf non sono ammessi al beneficio della riduzione i titolari di farmacia, i soci farmacisti ovvero gli iscritti comunque associati agli utili della farmacia. A questa regola generale fa, tuttavia, eccezione quanto previsto dall’art. 24 dello stesso regolamento, che prevede la facoltà di richiedere la riduzione del contributo del 33,33% o del 50,00% nel caso in cui si sia titolare di pensione esercente attività professionale e non si sia soggetti all’assicurazione generale obbligatoria o ad altra previdenza obbligatoria.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 31 Maggio 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.