Farmacista dimissionario conserva l’inquadramento nella nuova farmacia?

Farmacista dimissionario conserva l’inquadramento nella nuova farmacia?

1
0

Mi sono dimessa dalla farmacia in cui lavoravo come farmacista con contratto a tempo indeterminato, 32 ore, sette scatti di anzianità e inquadramento Q2. Dopo un periodo di disoccupazione di sei mesi, ho ricevuto una proposta per un contratto part time di 22 ore. Sono sicura non riuscirò a conservare gli scatti di anzianità, ma almeno posso conservare l’inquadramento Q2?

Marcato come spam
Domanda del 2 Ottobre 2023
239 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 6 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

In merito agli scatti di anzianità, il Ccnl per i dipendenti da farmacia privata recita testualmente: «per l’anzianità maturata presso la stessa farmacia il lavoratore qualificato ha diritto a 15 scatti biennali».

Come correttamente indicato nel quesito, gli scatti di anzianità non verranno mantenuti.

Per quanto riguarda, invece, l’inquadramento al livello Q2 così come individuato sulla base dell’intesa raggiunta il 7 settembre 2021 per il rinnovo del Ccnl dei dipendenti delle farmacie private, si specifica che lo stesso è riservato ai professionisti che operano nell’ambito della Farmacia dei servizi, che abbiano maturato un elevato grado di specializzazione e in possesso di specifiche competenze professionali. Se presenti tutte le caratteristiche indicate, l’inquadramento al livello Q2 dovrà essere riconosciuto dal nuovo datore di lavoro.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 2 Ottobre 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.