Ferie dipendenti farmacia: legale farle consumare frazionate?

Ferie dipendenti farmacia: legale farle consumare frazionate?

0
0

Nella farmacia dove lavoro a tempo pieno (42/43 ore a settimana, pagata per 40) mi vengono concesse 2 settimane di ferie separate (non 15 giorni consecutivi) e tutto il resto delle ferie mi vengono fatte consumare frazionate, mezza giornata alla volta, spesso con un preavviso di un giorno appena. È legale?

Marcato come spam
Chiesta: 1 Dicembre 2022 18:47
534 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 2 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

In merito a quanto segnalato nel quesito si specifica che la durata del lavoro è fissata in 40 ore settimanali di norma distribuite su 5 giorni e mezzo. Le ore di lavoro svolte eccedenti quelle normali sono da considerarsi ore di lavoro straordinarie che devono avere carattere di eccezionalità e, in ogni caso, devono essere retribuite con le maggiorazioni previste dal CCNL dei dipendenti da farmacia privata.

Per quanto riguarda la gestione delle ferie (26 giorni l’anno), è facoltà del datore di lavoro stabilire il periodo di ferie al fine di soddisfare, in primo luogo, le esigenze della farmacia (intese come garanzia del servizio pubblico reso dalla farmacia stessa) ma non possono essere frazionate in più di due periodi l’anno, uno dei quali è a scelta del lavoratore sempre in accordo con il datore di lavoro.

Inoltre, il datore di lavoro, nello stabilire il periodo di ferie che normalmente si svolgono dal mese di maggio al mese di ottobre, deve sentire tutti i lavoratori della farmacia al fine di contemperare le diverse esigenze manifestate.

Da quanto detto, ne deriva che il comportamento del suo datore di lavoro non è conforme al dettato normativo né per quanto riguarda la mancata retribuzione delle ore di lavoro straordinarie né per la gestione delle ferie.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 1 Dicembre 2022 18:54

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.